Editoria e Libri

DAHABIYA

accedere al sito


L'avventura di quattro amici, a cui si aggiungeranno altre figure attraverso il mar Tirreno, la storia e il tempo.
Libro di 196 pagine con copertina morbida, con illustrazioni all'interno.
Prezzo di copertina 16 Euro in vendita anche su Amazon.it su Lafeltrinelli.it  e su ibs.it

"Stanza 312"      un libro di Angelo Manciocchi

Una porta attraverso il tempo getta Edwin Basher tra le intricate trame di un mistero storico, illuminando verità inquietanti occultate dal silenzio dei secoli. Indagando sull´uccisione di una guardia papalina consumatasi tra le mura del Vaticano, l´esperto teologo si imbatte in un giallo più complesso, destinato a dipanarsi entro una dimensione surreale che sfida le leggi della fisica: le mura della sua stanza aprono un varco verso il passato che gli consegna gli antefatti di crimini sospetti, le tracce evidenti di un misfatto preparato ad arte da tempo per essere insabbiato nel presente che egli vive.
 
La stessa porta sarà per Laura, la moglie di Edwin sopraggiunta a coadiuvarlo nelle oscure ricerche, un canale per il futuro in grado di prospettare evoluzioni inattese, rivelatrici di un senso inedito del passato appena conosciuto oltre che del presente in fieri. I fili si ricongiungeranno grazie alla complicità di personalità interne alla vita vaticana che assicureranno ai due investigatori l´accesso a luoghi proibiti e a documenti risolutori: gli indizi ricomposti disegneranno una fitta rete di connivenze storiche tra l´ambiente cattolico e quello islamico intese ad assicurare il controllo assoluto sulla figura papale, destinata nel corso dei secoli a vedersi scardinata ove scomoda. L´ultimo viaggio nel tempo si verificherà in una data cruciale, quella di un attentato storico a Pio XII la cui morte si scoprirà avere una sottile relazione con la vita personale dei protagonisti.
 
L´ambiziosa missione di cambiare un futuro iniquo troverà il suo inatteso epilogo nella stanza 312, in una rivisitazione originale dei moduli del disvelamento topici del genere: la stanza 312 è la stanza di una verità alogica; la stanza dell´inganno che si palesa all´uomo quando è pretenzioso lo sforzo di dominare l´arcano, di controllare il corso degli eventi e sovvertirne le ragioni profonde; la stanza dell´ignoto in cui si sovrappongono realtà parallele, tutte ugualmente possibili; la stanza di una storia atemporale che ha linfa in una ciclicità inalterabile, fatta non di eventi o contingenze, ma di motivazioni e relazioni occulte, inattingibili dalla mente degli uomini.
 
Un giallo ´metafisico´, una vicenda tra lo storico e il surreale, tra il vero e il presunto, cui una scrittura asciutta e fortemente realistica conferisce il marchio della “verosimiglianza”. 

I      edizione stampata direttamente dall'autore nel 2005

II    edizione pubblicata da Edizioni Libreria Croce nel 2009

III  edizione pubblicata su il miolibro.it e acquistabile on-line anche su lafeltrinelli.it e Amazon anche in formato e-book

Dettagli...

"La sindrome del Marinaio zoppo"  Sette Racconti di Angelo Manciocchi

Ho sempre scritto degli altri, dei loro comportamenti, delle loro fisime, dei loro vizi ma anche delle loro virtù; ad un certo punto della propria vita e della propria attitudine da scrittore, che spesso coincidono, si appalesa come necessaria la sventura di doversi mettere in gioco.
Devo scrivere di me.
Devo scrivere di quel tale che seleziona le persone, le trasforma in soggetti, li fa vivere, dona loro un'anima, li fa piangere, ridere, amare e morire.
Devo capire se quel tale è parte integrante dei suoi personaggi o ne è l'illusione incosciente.
Devo capire se John, Carla...sono frutto della mia immaginazione o sono tante pagine del libro della mia vita che si sfoglia, aperto su uno scoglio battuto da un Maestrale di fine estate.


Dettagli...

"La Quercia della Vita"   Un libro di Angelo Manciocchi e Pietro Rossi De Gasperis

Due ragazzi, un incontro in una calda estate a Roma, la città eterna.
Una birra complice di un incontro e di un viaggio inaspettato, proietta il protagonista in un luogo incantato e misterioso.
Una quercia imponente lo rende partecipe di una scoperta sconcertante.
L’Energia universale, il reiki e la consapevolezza di reincarnazioni ripetute nel tempo.
3357 anni fa e ora e forse in futuro.
Egitto misteriosa terra di faraoni e dinastie.
Una Regina sanguinaria e un figlio, ma di chi?
Una maledizione che si ripeterà in eterno.


Dettagli...